Gestire le tue risorse digitali in modo efficiente: 6 consigli

foto pexels 7567606

Image Source: Pexels.com

L'interesse per le criptovalute sta crescendo costantemente anche più di prima e ora le risorse digitali sono qualcosa che devi gestire. Dalla criptovaluta a oggetti da collezione sportivi come risorse digitali, c'è una crescente necessità di gestirli correttamente. Con più tipi di asset blockchain, devi trovare un modo per prenderti cura di tutti questi preziosi prodotti digitali.

Il controllo e la protezione delle risorse digitali devono diventare più solidi in quanto diventa una parte importante della gestione delle risorse. Se stai cercando di gestire le tue risorse digitali nel modo più efficiente possibile, ecco x suggerimenti per ottimizzare il tuo processo.

  1. Proteggi le tue chiavi private

Quando si tratta di prodotti blockchain e criptovalute, le chiavi private sono la risorsa più preziosa da proteggere per la tua attività. Le chiavi private sono l'unica prova che possiedi risorse digitali. Poiché le risorse crittografiche sono strumenti al portatore, il che significa che le possiedi solo se le possiedi, queste chiavi sono assolutamente da proteggere.

Una volta che perdi le tue chiavi private, tutti gli investimenti che hai fatto, incluso tasse crittografiche hai pagato, sono buttati via. Il codice alfanumerico che ti dà accesso alle tue risorse non deve essere salvato su un singolo pezzo di carta. Non dovrebbe essere né su un cloud né con un'organizzazione che non dispone di firewall e sicurezza appropriati.

Se scegli di affidare a una società di gestione delle risorse digitali la gestione della tua proprietà, assicurati che sia all'altezza del compito. Conferma la loro sicurezza, quali risorse hanno e come possono mitigare i rischi. Se devi farlo da solo, metti al sicuro una copia delle tue chiavi in ​​una cassetta di sicurezza o conserva i semi crittografici per proteggere i tuoi beni.

  1. Diversifica i tuoi portafogli digitali

La maggior parte delle persone che si interessano di asset blockchain probabilmente ha le proprie proprietà archiviate in diversi portafogli digitali. Se non sei il tipo che si diffonde intorno alle tue risorse, è più probabile che tu perda tutto in una volta. Che si tratti di furto o di hackeraggio della società di gestione patrimoniale, non vorrai mettere tutte le tue uova nello stesso paniere.

Se a un certo punto si verificano frodi o hacking, diversificare l'archiviazione delle risorse attraverso diversi portafogli digitali può aiutarti a mitigare potenziali perdite. Invece di perdere $ 10 milioni di asset, ad esempio, perderai solo $ 1 milione se lo spargi in 10 portafogli digitali.

Con la diversificazione, tuttavia, arriva la complessità. Con più portafogli digitali, dovresti anche tenere traccia di più chiavi private, più parole seme e più password. Il monitoraggio frequente delle risorse è un must e le app di gestione del portafoglio possono semplificarti la vita a lungo termine.

  1. Attenzione al phishing del cellulare

Molte persone che investono in criptovalute e token non fungibili (NFT) utilizzano i loro telefoni cellulari per gestire le loro proprietà. Poiché molti di questi prodotti stanno aumentando di valore, i phisher sono sempre più incentivati ​​a rubare le tue credenziali. È importante fare attenzione ai siti a cui si accede con il telefono.

Fai attenzione alle app che installi, soprattutto se ti piace il sideload. iOS in generale deve preoccuparsi solo dei siti di phishing e delle e-mail, ma gli utenti Android devono prestare molta attenzione. Le app trasferite da fonti non affidabili possono contenere virus e worm in grado di tenere traccia dei tasti premuti.

Installa un software antivirus sul tuo cellulare, se puoi. Attiva misure di sicurezza per impedire agli hacker di ottenere l'accesso, inclusi OTP, autenticazione a due fattori e persino autenticazione basata sul dispositivo.

  1. Usa misure di sicurezza che puoi gestire

Quando si tratta di misure di sicurezza, una cosa importante da ricordare è utilizzare misure di sicurezza che puoi gestire. Molte persone che lavorano con risorse digitali conoscono principalmente 2FA, seed word e chiavi private. Anche allora, non tutti hanno lo stesso livello di competenze informatiche e conoscenza della sicurezza digitale.

È fondamentale che tu comprenda i pro e i contro delle misure di sicurezza digitale che utilizzi. Che si tratti di password o di autenticazione a due fattori, vuoi essere a tuo agio con ciò che usi. 

Se ti senti più a tuo agio con un protocollo di sicurezza completamente digitale, con tutti i mezzi, passa al digitale. Se sei il tipo a cui piace la tua sicurezza scritta o preferisci usare un sistema di sicurezza ibrido, è meglio seguirlo.

Non complicare eccessivamente la tua sicurezza, al punto che la reimpostazione della password diventa un must per te. Trova un equilibrio tra sicurezza e complessità per evitare di sacrificare il contenuto del tuo portafoglio digitale.

  1. Fai attenzione alle truffe e diventa ricco in modo rapido

Una delle più grandi insidie ​​per i trader principianti e i proprietari di risorse digitali è il programma di investimento ad alto rendimento (HYIP). Questa è una parola stravagante per uno schema per arricchirsi rapidamente ed è estremamente allettante ottenere profitti consistenti dal tuo investimento. Proprio come le azioni e gli investimenti normali, questi non sono mai di buon auspicio per coloro che si innamorano di loro.

La maggior parte dei programmi HYI ha operatori canaglia che predano investitori piccoli e principianti. Gli alti rendimenti sono ridicoli e sono per lo più impossibili senza alcun intoppo. Di solito iniziano mostrandoti alti rendimenti, solo per scappare una volta che vai troppo in profondità.

Assicurati di ricordare che qualsiasi strategia di investimento che genera guadagni dal 50 al 100% non è sostenibile. Sapendo questo, puoi gestire meglio le tue risorse digitali ed evitare di perdere la tua proprietà.

  1. Non condividere mai le tue chiavi private

Che tu sia il tipo a cui piace investire attivamente le proprie risorse digitali o salvarle per una giornata piovosa, non condividere mai le tue chiavi private digitali con nessuno. Come abbiamo notato prima, la maggior parte delle risorse digitali sono di proprietà del portatore, quindi chiunque prenda le tue chiavi private e ti blocchi fuori da esse non ti dà alcuna possibilità di riaverle.

Assicurati di tenere le tue chiavi private, parole iniziali e altri materiali di sicurezza fuori dalla portata di chiunque non sia te stesso. Se hai intenzione di lasciare in eredità le tue risorse digitali attraverso un testamento, tieni conto dell'abilità tecnica dell'erede. L'ultima cosa che vuoi è che un parente porti i tuoi beni a una terza parte più esperta e li faccia truffare sotto il naso.

Quanto a te, salva le password in luoghi a cui puoi accedere e crea ridondanze in luoghi diversi. Sebbene un maggior numero di ridondanze comporti una minore sicurezza, ti offre un modo per proteggere le tue risorse da perdite e ridurre i rischi.

Conclusione

Costruire e preservare le tue risorse digitali è una questione di gestione dei rischi coinvolti nel mezzo. Conoscere i passi giusti per migliorare la sicurezza del tuo patrimonio digitale dovrebbe aiutarti a stare tranquillo. Segui i nostri suggerimenti sopra e dovrebbe aiutarti a proteggere le tue risorse digitali e i tuoi investimenti fino a quando non saranno pronti per l'uso.